You are here

Sala stampa

Qui troverai tutto ciò che occorre per far conoscere la campagna «Ambienti di lavoro sani e sicuri».

Oltre agli ultimi comunicati stampa, puoi scaricare un kit completo per i media. Se hai domande o suggerimenti, qui troverai anche le informazioni per contattare gli addetti stampa dell’EU-OSHA.

Diventa un partner mediatico

Sei interessato a lavorare con noi per diffondere i messaggi della campagna Salute e sicurezza negli ambienti di lavoro in presenza di sostanze pericolose?

Contatti con la stampa

Press Officer
Birgit Müller
+34 944 358 359
Corporate Promotions Manager
Marta Urrutia
+34 944 358 357
Manager of the Brussels liaison office
Brenda O’Brien
+32 2 401 68 59, +32 0 477 175 770

Kit per la stampa

Se stai raccogliendo informazioni sulla campagna «Ambienti di lavoro sani e sicuri», consulta il nostro materiale per la stampa, che comprende comunicati stampa, immagini, un calendario di eventi e tutti i fatti e le cifre principali.
22/10/2018

Ogni anno l’Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro (EU-OSHA) e i suoi partner organizzano eventi di sensibilizzazione entro e oltre i confini dell’UE nell’ambito della Settimana europea per la sicurezza e la salute sul lavoro. Il tema di quest’anno, al centro di un ampio ventaglio di entusiasmanti attività in programma dal 22 al 26 ottobre, è la gestione delle sostanze pericolose sul luogo di lavoro.

È possibile rilevare la presenza di sostanze pericolose in quasi ogni ambiente di lavoro: secondo i risultati dell’ indagine ESENER-2 dell’EU-OSHA, infatti, il 38 % delle imprese dell’UE segnala che nel proprio ambiente di lavoro sono presenti sostanze chimiche o biologiche sotto forma di liquidi, fumi o polveri. La Settimana europea riunisce...Per saperne di più
24/09/2018

Il 24 e 25 settembre, la  presidenza austriaca del Consiglio dell’Unione europea  organizza a Vienna una conferenza ad alto livello dal titolo  “La lotta contro i tumori professionali”. Numerosi relatori e partecipanti, fra cui politici, parti sociali ed esperti del settore studieranno delle soluzioni per proteggere i lavoratori europei dall’esposizione agli agenti cancerogeni sul lavoro.

La conferenza presenterà una panoramica delle sfide attuali nonché gli ultimi sviluppi e le iniziative in corso. Gli aspetti affrontati spazieranno dalla prospettiva europea a misure semplici e soluzioni pratiche da poter applicare all’interno delle imprese. Nell’ambito dei workshop, i partecipanti avranno la possibilità di discutere sugli...Per saperne di più
26/06/2018

L’Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro (EU-OSHA) rivela i partner ufficiali della campagna e i partner provenienti dal mondo dei media che aderiranno alla campagna paneuropea sulla sicurezza e salute sul lavoro (SSL) 2018-19 dal titolo “Salute e sicurezza negli ambienti di lavoro in presenza di sostanze pericolose”. I partner prestano un sostegno essenziale per il successo della campagna e, in cambio, beneficiano di una vasta gamma di vantaggi e opportunità.

L’EU-OSHA è lieta di dare il benvenuto ai partner ufficiali della campagna “Salute e sicurezza negli ambienti di lavoro 2018-19”. Molti partner delle precedenti campagne stanno rinnovando il loro impegno a migliorare la SSL in Europa e continuano a sfruttare le opportunità offerte da tale partecipazione: una maggiore visibilità, l’accesso...Per saperne di più
24/04/2018

L’Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro (EU-OSHA) ha varato la sua campagna 2018-19 a livello UE (Salute e sicurezza negli ambienti di lavoro in presenza di sostanze pericolose). Questo varo segna l’inizio di due anni di eventi e attività volte a richiamare l’attenzione sul problema e a promuovere le soluzioni migliori per affrontare i rischi che le sostanze pericolose comportano per i lavoratori.

 

 

Contrariamente a una convinzione diffusa, l’uso di sostanze pericolose all’interno dell’UE non sta diminuendo e la necessità di gestire i rischi che comportano è quanto mai urgente. Tra le sostanze cui i lavoratori sono più frequentemente esposti figurano gli agenti cancerogeni. In aggiunta alle 21 sostanze di cui è già stata decisa o proposta la...Per saperne di più