You are here

Informativa sulla privacy

Parte organizzativa dell’Agenzia incaricata del trattamento dei dati personali

Andrew Smith, responsabile dell’unità Comunicazione e promozione

Finalità del trattamento

Al fine di produrre informazioni statistiche anonime sull’uso del presente sito web, vengono creati file di registro per ogni accesso, contenenti i seguenti dati aggregati: numero totale di visite, paesi degli utenti, durata delle sessioni e il percorso seguito dagli utenti durante dette sessioni.

Tipo dei dati trattati

Detti file di registro contengono le seguenti informazioni:

  • l’indirizzo IP dell’utente
  • la data e l’ora in cui la richiesta dell’utente di accedere al sito ha raggiunto il server web
  • l’URL richiesto
  • il codice di ritorno HTTP inviato dal server al richiedente (l’utente)
  • il tempo di elaborazione del richiedente
  • la stringa agente utente del richiedente.

Base giuridica

Regolamento (CE) n. 2062/94 del Consiglio, del 18 luglio 1994, relativo all’istituzione di un’Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro e successive modifiche.

Liceità del trattamento

La liceità del trattamento si basa sull’articolo 5, lettera a), del regolamento (CE) n. 45/2001 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 18 dicembre 2000, concernente la tutela delle persone fisiche in relazione al trattamento dei dati personali da parte delle istituzioni e degli organismi comunitari, nonché la libera circolazione di tali dati [di seguito, il regolamento (CE) n. 45/2001].

Destinatari dei dati

L’accesso ai dati personali è concesso sulla base del ruolo e delle responsabilità dei soggetti coinvolti (principio del «need to know» o necessità di sapere), ossia a:

  • personale dell’EU-OSHA debitamente designato;
  • fornitore esterno che ospita il server dell’EU-OSHA;
  • servizio giuridico, Tribunale della funzione pubblica, Garante europeo della protezione dei dati, Ufficio europeo per la lotta antifrode (OLAF), Mediatore europeo, Corte dei conti, Servizio di audit interno, se applicabile.

Tutti i destinatari di cui sopra sono vincolati dal regolamento (CE) n 45/2001 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 18 dicembre 2000, concernente la tutela delle persone fisiche in relazione al trattamento dei dati personali da parte delle istituzioni e degli organismi comunitari, nonché la libera circolazione di tali dati. L’EU-OSHA non divulga dati personali a terzi. L’EU-OSHA non divulgherà i dati personali per marketing diretto a scopo commerciale.

Cookies

Il sito imposta cookies di sessione temporanea a ogni visita. I cookies sono necessari per avviare la sessione. I cookies sono cancellati quando si chiude la sessione del browser. L’indirizzo IP dell’utente non viene memorizzato in alcun cookie. I cookies hanno un ID univoco per identificare le sessioni, che è completamente anonimo, ai fini di consentire la sessione.

Questo sito web utilizza Piwik, un software per produrre statistiche Internet, che è interamente ospitato nei server dell’EU-OSHA, ubicati nell’Unione europea. Piwik memorizzerà cookies nel computer dell’utente, ma non saranno raccolti dati personali. Un ID anonimo consentirà a Piwik di identificare la sessione, ma tale ID è privo di significato al di fuori di questo ambito e non può essere utilizzato per identificare un singolo utente.

Se non si desidera che EU-OSHA tenga traccia delle proprie attività attraverso Piwik, è possibile rifiutare l’utilizzo di Piwik (opt-out) cliccando nella casella qui sotto.

I cookies non contengono informazioni personali di qualsiasi genere e non possono essere utilizzati per identificare un singolo utente.

Diritti dell’interessato

L’interessato ha diritto di accesso ai propri dati nonché il diritto di ottenerne la rettifica e il blocco (in caso di inesattezze), di chiederne la cancellazione e di opporsi al loro trattamento nei casi di cui agli articoli 13, 14, 15, 16 e 18 del regolamento (CE) n. 45/2001.

Per qualunque domanda o reclamo riguardante la raccolta, il trattamento o l’utilizzo dei dati personali, scrivere all’indirizzo: information@osha.europa.eu, inserendo le parole «data protection» nell’oggetto.

Informazioni sul periodo di conservazione dei dati

Le informazioni contenute nei file di log sono conservate per due anni nel server dell’EU-OSHA ospitato da un provider esterno ubicato nell’Unione europea.

I dati per la creazione di rapporti statistici anonimi sono conservati più a lungo.

Misure di sicurezza

L’EU-OSHA adotta misure di sicurezza adeguate per prevenire l’accesso non autorizzato o la modifica, comunicazione o distruzione non autorizzate dei dati. Dette misure comprendono esami interni della nostra raccolta di dati, delle pratiche di conservazione ed elaborazione e delle misure di sicurezza, tra cui l’adeguata cifratura delle comunicazioni e misure di sicurezza fisica per impedire l’accesso non autorizzato ai sistemi in cui sono conservati i dati personali.

Richiesta di informazioni

Per avere maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali che li riguardano, gli interessati possono inviare una richiesta al responsabile della protezione dei dati dell’EU-OSHA all’indirizzo: dpo@osha.europa.eu.

Ricorso al GEPD

Gli interessati hanno diritto di ricorrere al Garante europeo della protezione dei dati http://www.edps.europa.eu, qualora ritengano che le operazioni di trattamento non siano conformi alle disposizioni del regolamento (CE) n. 45/2001.