You are here
09/03/2016

Regno Unito — «Programma benessere» del Northumbrian Water Group

Studi di casi concreti
74893-0.jpg

Northumbrian Water Group Limited (NWL) fornisce e gestisce impianti per acque reflue. Il 30 % del personale ha più di 50 anni. Le assenze per malattia dovute a disturbi muscolo-scheletrici e allo stress costano 1 milione di sterline all'anno. Il «programma benessere» (Wellbeing Programme) di NWL mira a prevenire i problemi di salute e ad impedirne la cronicizzazione. Dal 2006, i responsabili di linea ricevono una formazione per identificare i problemi dei dipendenti, discuterli adeguatamente e indirizzare i dipendenti ai servizi disponibili nell'ambito del programma benessere. Dal 2008, RehabWorks fornisce trattamenti di fisioterapia per i dipendenti che li richiedono di propria iniziativa o vengono indirizzati dai loro superiori e invia raccomandazioni al datore di lavoro e una relazione al medico di base del lavoratore. La riduzione dello stress è un punto su cui l'organizzazione concentra la propria attenzione sin dal 2010; i responsabili di linea ricevono una formazione per essere in grado di gestire situazioni delicate. Inoltre, servizi di counselling vengono forniti in modo riservato ai dipendenti e ai familiari che ne necessitano. Le assenze per disturbi muscolo-scheletrici si sono ridotte del 40 % e le assenze per motivi legati allo stress sono scese del 13 %. I dirigenti hanno segnalato che sono migliorati il coinvolgimento e la motivazione dei dipendenti. Tra i fattori di successo si evidenziano il coinvolgimento delle diverse parti interessate dell'organizzazione (ufficio del personale, rappresentanti sindacali, responsabili di linea e lavoratori), il sostegno esterno e l'ampio ventaglio di misure attivate. I processi sono trasferibili, in particolare dove esistono programmi di assistenza ai dipendenti.

  • Scarica PDF (0.1MB) in: