You are here

HRmanagers-1920x589px.jpg

Responsabili delle risorse umane

La popolazione dell'Europa sta cambiando, e con essa la sua forza lavoro. Affinché le aziende possano realizzare tutte le loro potenzialità, occorre che le pratiche relative alle risorse umane tengano conto dell'invecchiamento della popolazione. Una buona organizzazione e una buona progettazione degli ambienti di lavoro sono un bene per tutto il personale – e per l'azienda.

Ambienti di lavoro sani e sicuri garantiscono al personale una vita lavorativa lunga, promuovendo la sicurezza e la salute sul lavoro. Nessuna organizzazione vuole perdere inutilmente lavoratori esperti e capaci. Per questo, può essere necessario — e anche utile — adattare il lavoro alle capacità funzionali delle singole persone. Inoltre, con l'invecchiamento della forza lavoro le politiche di reinserimento nel mondo del lavoro assumono un'importanza sempre maggiore.

Risorse raccomandate per te

Guida elettronica

Per una spiegazione chiara di tutte le tematiche e per suggerimenti pratici su come affrontare le sfide poste dall'invecchiamento della forza lavoro, consulta la nostra guida elettronica: troverai informazioni chiare e complete insieme a consigli sugli approcci migliori per garantire la sicurezza e la salute dei lavoratori e per far sì che questi siano in grado di dare il loro pieno contributo, a lungo termine.

Strumenti pratici e orientamenti

Esistono già molti altri strumenti pratici e documenti di orientamento che possono aiutare le figure professionali che operano nel campo delle risorse umane ad affrontare in modo efficace le questioni legate all'invecchiamento sano nell'ambiente lavorativo. Un buon esempio di questo tipo di risorse è presentato di seguito.

Age Scan (Leeftijsscan)

Questo strumento online, che ha per motto "misurare è conoscere", permette ai responsabili delle risorse umane di ottenere indicazioni misurabili riguardo alle sfide attuali e future per la loro organizzazione in termini di gestione dell'età (quali il profilo demografico attuale per fascia di età e la sua probabile evoluzione).

Leggi tutto

Abbiamo raccolto molti altri strumenti e documenti orientativi che possono aiutarti a prendere le decisioni giuste su questioni che vanno dalla promozione della salute sul luogo di lavoro alla politica di reinserimento nel mondo del lavoro e a una valutazione dei rischi sensibile alla diversità.

Casi studio

Abbiamo raccolto casi studio relativi a imprese di vario genere che hanno introdotto iniziative volte ad affrontare le questioni legate all'invecchiamento sano sul luogo di lavoro. Queste imprese hanno ottenuto benefici reali adattando il lavoro e aggiornando le politiche aziendali, come illustra l'esempio che segue.

Programma "HealthAhead" di GE Money Bank

Il programma "HealthAhead", avviato nel 2010, valuta quanto è sano e sicuro un ambiente di lavoro. In base al punteggio di una sede aziendale si decide se attribuire la certificazione Health Ahead. Il programma, rivolto ai lavoratori di ogni età, prevede anche seminari, colloqui ed esami medici nonché misure specifiche di reinserimento al lavoro.

Leggi tutto

I nostri casi studio riguardano piccole e grandi imprese che operano in settori di vario genere e dimostrano che una buona leadership e la partecipazione dei lavoratori sono alla base del successo di questi sforzi.

Altre risorse

Se vuoi partecipare alla campagna Ambienti di lavoro sani e sicuri ad ogni età e spargere la voce tra i tuoi dipendenti, abbiamo delle risorse da metterti a disposizione, tra cui un breve film divertente, un toolkit con strumenti utili per condurre la campagna in modo efficace e una raccolta di materiali pronti all'uso studiati per fare arrivare a destinazione i messaggi della campagna.