You are here

employers-1920x589px.jpg

Datori di lavoro

Il cambiamento demografico implica un innalzamento dell'età della forza lavoro. Se si vuole che i lavoratori in età avanzata — che spesso assicurano grandi benefici all'organizzazione in cui lavorano, ad esempio con la loro esperienza, efficienza e consapevolezza della qualità — continuino a far parte della forza lavoro, occorre promuovere la sostenibilità del lavoro attraverso la leadership e la partecipazione dei lavoratori.

Gli ambienti di lavoro sani, sicuri e produttivi affrontano le sfide legate all'invecchiamento della forza lavoro, e questo approccio è nel pieno interesse delle aziende. Fortunatamente, esistono molti semplici strumenti che possono aiutare le aziende di ogni dimensione a gestire in modo efficace l'invecchiamento della forza lavoro.

Risorse raccomandate per te

Strumenti pratici e orientamenti

Qui puoi trovare strumenti e orientamenti studiati per aiutare le organizzazioni, in particolare le piccole e medie imprese, a intervenire attivamente per gestire in modo efficace l'invecchiamento della forza lavoro, anche con risorse finanziarie limitate.

Pratiche dei datori di lavoro per l'invecchiamento attivo

La relazione presenta una serie di casi studio esemplificativi di pratiche innovative, tratte da diversi Stati membri, riconducibili ai temi trattati: l'interesse delle imprese ad attuare una gestione attiva dell'età, la mappatura e la pianificazione della forza lavoro, l'adozione di un atteggiamento positivo nei confronti dell'età, le assunzioni fondate su un atteggiamento positivo nei confronti dell'età, il lavoro flessibile, il mantenimento della capacità lavorativa, l'impegno inter-generazionale e la pianificazione della successione.

Leggi tutto

Casi studio

Si può imparare molto studiando il modo in cui altre imprese hanno affrontato le sfide legate all'invecchiamento della forza lavoro. Casi studio come il seguente presentano esempi pratici che illustrano in che modo è possibile realizzare cambiamenti in grado di rendere più sano, sicuro e produttivo l'ambiente di lavoro.

Audi: check-up medici volontari

Audi mette a disposizione di tutti i suoi dipendenti check-up medici completi volontari la cui frequenza aumenta dopo i 45 anni di età. I dati aggregati emersi dai check-up vengono analizzati da Audi al fine di identificare i rischi per la salute e le eventuali modifiche da apportare ai processi.

Leggi tutto

Molti altri spunti ed esempi sono contenuti nei nostri casi studio che riguardano ambienti di lavoro piccoli e grandi, nel settore pubblico e in quello privato. 

Premio per le buone pratiche nell'ambito della campagna Ambienti di lavoro sani e sicuri

Il premio per le buone pratiche è un'opportunità a disposizione della tua azienda per far conoscere un'iniziativa volta a promuovere il lavoro sostenibile in tutto l'arco della vita lavorativa. Il riconoscimento è assegnato ad approcci che abbiano contribuito in maniera straordinaria e innovativa al miglioramento della sicurezza e della salute per lavoratori di ogni età.

Guida elettronica

La nostra guida elettronica è uno strumento pratico che i datori di lavoro possono utilizzare per gestire la SSL nel contesto dell'invecchiamento della forza lavoro. Oltre a esaminare le questioni più importanti, la guida suggerisce modalità per affrontare i problemi e contiene link utili. Interattiva e di facile utilizzo, è concepita per aiutare le imprese di ogni dimensione a valutare e gestire i rischi.

Altre risorse

Se vuoi partecipare alla campagna, puoi consultare il nostro toolkit dove troverai consigli utili; inoltre, potrai utilizzare i materiali pronti all'uso, disponibili in 25 lingue.