You are here

Pubblicazioni

Sintesi – Posizioni in piedi forzate per periodi prolungati: effetti sulla salute e consigli in materia di buone pratiche

08/06/2021 Tipo: Relazioni

Rimanere in piedi per lunghi periodi nella stessa posizione comporta rischi per la salute, tra cui disturbi muscoloscheletrici (MSD) e molte altre affezioni. La relazione esamina la frequenza con la quale si riscontra in Europa tale postura non naturale sul luogo di lavoro nonché i posti di lavoro e le categorie di lavoratori più soggetti. Passa in rassegna inoltre la legislazione dell’UE intesa a tutelare i lavoratori e le direttive sui limiti massimi previsti per i periodi ininterrotti di posizione in piedi.

La relazione contiene esempi di misure efficaci per ridurre il tempo passato in piedi, evidenziando l’importanza di adattare le valutazioni dei rischi e le misure di prevenzione alle esigenze dei singoli nonché di incoraggiare modalità di lavoro attivo e sostenibile.

In conclusione riassume i consigli in materia di buone pratiche da adottare nei luoghi di lavoro e le indicazioni sulle strategie di prevenzione a uso dei responsabili politici.