You are here

Notizie

20/05/2020

Affrontare i DMS lavoro-correlati mediante strategie, politiche e prassi efficaci

iStock-614028366.jpg

© iStock.com/Jacob Ammentorp Lund

Cosa funziona davvero per affrontare i disturbi muscoloscheletrici lavoro-correlati? La nostra nuova relazione ravvisa 25 iniziative diverse, dalle campagne di sensibilizzazione, alle ispezioni e alla legislazione, realizzate in 14 paesi, evidenziando cosa può essere fatto per prevenire i DMS, in particolare nelle PMI. Tra tali iniziative, sei sono esaminate in maggior dettaglio, dando un’idea di come le azioni per prevenire i DMS funzionano nella pratica. Questa relazione rientra in un progetto più ampio in cui le politiche, i programmi e gli strumenti reali di prevenzione dei DMS sono stati analizzati insieme alla letteratura esistente e alle prove statistiche sull’argomento.

La ricerca mette in luce svariati elementi chiave importanti per efficaci interventi a livello politico, tra cui l’impegno e la partecipazione di tutti i portatori d’interessi a ogni livello, promuovendo l’adozione di misure preventive mediante incentivi positivi e la considerazione dell’ergonomia.

Scarica la relazione e la sintesi intitolata «Prevention policy and practice: approaches to tackling work-related musculoskeletal disorders» (Politica e prassi di prevenzione: approcci per affrontare i disturbi muscoloscheletrici lavoro-correlati) e i relativi studi di caso.

Leggi la relazione riguardante la rassegna della letteratura «DMS lavoro-correlati: perché sono ancora così diffusi e cosa si può fare per proteggere lavoratori e imprese?»

Per saperne di più sulla nostra ricerca sui DMS lavoro-correlati puoi consultare la nostra pagina web dedicata.