You are here

1E-1920x589px.jpg

L’interesse commerciale della gestione delle sostanze pericolose

Vi sono validi motivi economici per investire nella sicurezza e salute sul lavoro: le aziende impegnate nella creazione di una cultura della prevenzione attraverso una forte leadership e tramite l’offerta di risorse appropriate raccolgono i frutti a lungo termine.

Una cattiva gestione dell’ambiente di lavoro per quanto riguarda le sostanze pericolose non solo espone i lavoratori a un rischio inutile, ma comporta anche significativi costi diretti per le aziende e i sistemi sanitari. Ad esempio, si stima che l’esposizione ad agenti cancerogeni sul luogo di lavoro abbia un costo di 2,4 miliardi di EUR all’anno in Europa. Anche le richieste di risarcimento da parte di lavoratori la cui salute ha subito effetti negativi a causa dell’esposizione a sostanze pericolose sul lavoro possono essere dell’ordine di centinaia di migliaia di EUR per richiesta.

Investendo in sicurezza e salute sul lavoro, tali costi vengono evitati e le aziende beneficiano inoltre di:

  • maggiori livelli di produttività e motivazione tra i lavoratori;
  • riduzione delle assenze e dei costi associati ai problemi di salute dei lavoratori;
  • minore avvicendamento del personale.

Questi risultati, a loro volta, rendono le aziende più competitive ed efficienti: un obiettivo per tutte le aziende. 

Risorse raccomandate per te